Written by  Gianluca Botti

21# IL PALASPORT DI SAN SIRO - Milano

(0 votes)

Avete presente quel silenzio opprimente che si avverte dopo una nevicata? È un silenzio che sembra schiacciarti, un silenzio pesante! Nella notte del 17 Gennaio 1985, la copertura del Palasport di San Siro quel silenzio non lo ha retto più e sotto il peso della più imponente nevicata degli ultimi 30 anni è collassata mettendo fine alle urla di passione che si potevano ascoltare in una delle più belle strutture sportive che il mondo abbia mai visto.

 

L’impianto, progettato dallo Studio Valle e dall’Ing. Romaro (strutture), fu costruito dalla Società Condotte. Una struttura in cemento armato a pianta ellittica ospitava le tribune dalla quale si innalzavano 35 mensole, che sostenevano una  tensostruttura di 15.500 mq costituita da superficie anticlastica a paraboloide iperbolico.

Con il suoi 15.000 posti aveva una capienza superiore al mitico Madison Square Garden dell’epoca.

 

Le indagini che seguirono scagionarono progettisti e imprese attribuendo le cause del crollo solo all'eccezionale nevicata. La politica abbandono il "Palazzone" che, pur essendo un opera d'arte, nel 1988 fu demolito senza mai essere riparato. Mi ricorda qualcosa... A voi?

 

socialshare

share on facebook share on linkedin share on pinterest share on youtube share on twitter share on tumblr share on soceity6